Rubano uno scooter, la Polizia li raggiunge e li deferisce all’autorità giudiziaria

Vincenzo Figlioli

Rubano uno scooter, la Polizia li raggiunge e li deferisce all’autorità giudiziaria

Condividi su:

Sunday 15 June 2014 - 13:57

Due giovani marsalesi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria dagli uomini del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza.

I due, poco più che ventenni, si erano impossessati poco prima di uno scooter, prelevandolo in contrada da Amabilina nei pressi del supermercato denominato “Eurospin”, approfittando di un momento di distrazione da parte del proprietario. Gli uomini della squadra volante, contattati da quest’ultimo, si sono messi prontamente alla ricerca dei due complici, finchè, giunti in via Vita, non hanno visto un giovane a bordo dello scooter rubato che si stava facendo trainare a rimorchio, aggrappandosi con la mano sinistra al montante dello sportello di un’autovettura condotta da un altro soggetto. Il conducente dello scooter è stato a quel punto bloccato dagli agenti, mentre il giovane che guidava l’autovettura, con una manovra repentina si dava alla fuga, per poi presentarsi spontaneamente in Commissariato, ove si accertava che lo stesso era sprovvisto della patente di guida per non averla mai conseguita.

Gli agenti pertanto presso gli uffici del Commissariato, procedevano all’identificazione dei due soggetti: L.M.D., classe 1992 e N.S., classe 1993, nonché al loro deferimento alla locale Procura della Repubblica per il reato di furto in concorso e, nel caso del secondo soggetto, anche per guida senza patente.

L’operazione rientra nell’ambito dell’intensificazione dei controlli del territorio, disposta nelle ultime settimane dal Questore di Trapani Carmine Esposito.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta