Grandi animali ‘spuntano’ a Trapani e Mozia… sono le sculture di Cracking Art

redazione

Grandi animali ‘spuntano’ a Trapani e Mozia… sono le sculture di Cracking Art

Condividi su:

Sunday 14 August 2022 - 14:00

Dopo il grande successo di Palermo, la mostra “Cracking Art. Stories” arriva a Trapani e a Marsala. Le colorate sculture del collettivo Cracking Art sono visitabili fino all’11 settembre nel capoluogo di Provincia, presso Villa Regina Margherita e Torre di Ligny, mentre a Marsala sono state installate presso l’isola di Mozia, sita all’interno della Riserva dello Stagnone.

La mostra ad ingresso libero è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele, realizzata dalla Fondazione Cultura e Arte con il supporto organizzativo di Comediarting e Arthemisia, in collaborazione con la Fondazione G. Whitaker.

La mostra si basa sul concetto della reinterpretazione di luoghi conosciuti, che assumono in tal modo identità e significati diversi da quelli usuali. Il riferimento, attualissimo, è quello alle “storie” tipiche dei profili social, che solitamente immortalano momenti e situazioni reali arricchendoli con elementi decorativi o di fantasia: in questo caso, le opere si inseriscono nel contesto prescelto – con il quale instaurano un’interazione meditata, del tutto particolare – per fornirci una visione inaspettata del luogo o per veicolare un messaggio specifico.

A Trapani e a Marsala, nei luoghi specifici, si potranno trovare colorate opere di animali, tartarughe, lumache, pinguini, uccelli, elefanti, accanto a monumenti tipici della città o aree di musei e spiazzali.

Per info: https://bit.ly/3BkMssi

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta