Musumeci a Marsala: “Alcuni progetti presto in realizzazione”. VIDEO

redazione

Musumeci a Marsala: “Alcuni progetti presto in realizzazione”. VIDEO

Condividi su:

giovedì 13 Gennaio 2022 - 18:46

Visita istituzionale nel pomeriggio di oggi, del Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a Marsala. Malgrado le vicende politico-istituzionali che stanno caratterizzando l’isola in queste ore, il Governatore non è voluto mancare all’appuntamento, accolto dal sindaco Massimo Grillo, da diversi componenti della Giunta e dai deputati regionali Eleonora Lo Curto, Stefano Pellegrino e Sergio Tancredi.

GUARDA IL VIDEO:

“Marsala è una città importante – ha detto Musumeci che all’arrivo si è scusato per il ritardo – dove sono in pendenza alcuni progetti che andranno presto in realizzazione. Non potevo mancare a questo importante incontro”.

In riferimento alla crisi istituzionale aperta con l’azzeramento della Giunta, Musumeci ha detto che “… la nuova Giunta accompagnerà il completamento del programma che ci ha visti spendere nell’interesse dei siciliani, ben 4 miliardi di euro, di fondi europei, a cui abbiamo attinto grazie alla bontà dei nostri progetti e che la Sicilia non dovrà restituire”.

Il Presidente della Regione, prima del suo ingresso al Comune, ha fatto un giro per le cantine storiche, soffermandosi alla Florio: “Ho visto una parte della città straordinaria, di una attrazione particolare”. Poi alla domanda se nella prossima Giunta ci sarà un esponente della Provincia di Trapani, Musumeci ha replicato che tutti gli assessori, di qualsiasi zona dell’isola provengano, saranno impegnati a realizzare il programma per l’intero territorio, divagando quindi sulla possibilità di un trapanese.

Nel corso dello scambio di battute con alcuni giornalisti nell’Atrio del Comune, una piccola stoccata di Musumeci a Tancredi: “Ma lei è il famoso Sergio Tancredi?”.

Nel frattempo diverse note del PD regionale e di Claudio Fava che definiscono un “teatrino” e una “farsa” quanto avvenuto nelle scorse ore con l’azzeramento della giunta da parte di Musumeci a causa di mancati voti per la partecipazione del Governatore all’elezione del Presidente della Repubblica. L’opposizione ne chiede anche le dimissioni.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta