Attacco Cgil, la solidarietà di PD Marsala. Barbagallo: “Manifestare è democratico, ma questa è violenza”

redazione

Attacco Cgil, la solidarietà di PD Marsala. Barbagallo: “Manifestare è democratico, ma questa è violenza”

Condividi su:

domenica 10 Ottobre 2021 - 11:08

L’attacco alla sede centrale della Cgil di Roma da parte delle frange di estrema destra nel corso della manifestazione “No Green Pass”, ha portato a numerose riflessioni anche della politica locale trapanese.

A parlare è il Presidente del Circolo PD di Marsala, Gaspare Galfano: “Esprimiamo profonda solidarietà alla C.G.I.L. e alle forze dell’ordine che sono stati oggetto delle violenze fasciste accadute ieri 09 ottobre a Roma.  L’attacco sferrato alla sede del governo non può essere giustificato con la posizione, assai discutibile, rappresentata dai No Green Pass. Condanniamo con forza tutte le iniziative che richiamano alla nostra memoria quanto successo, in Italia e in Europa, nel ventennio nazi-fascista. Facciamo appello a tutte le forze autenticamente democratiche affinchè vengano isolate e neutralizzate tutte le azioni e le idee che tentano di mettere in discussione i presidi Democratici del nostro Paese“.

“Solidarietà e vicinanza totale alla Cgil dopo l’assalto subito ieri alla sede di Roma, durante la manifestazione indetta da No-green pass e No-Vax. Quello a cui abbiamo assistito ieri nella Capitale è un vero e proprio atto squadrista di ‘infiltrati’ alla manifestazione, fascisti che non si rassegnano, eversivi di di una estrema destra anacronistica e pericolosa. Manifestare è democratico, attaccare i palazzi è rivoluzionario ma qui siamo di fronte a gesti anti democratici di inaudita violenza: irrompere nella sede del più grande, storico e importante sindacato italiano è una follia che non può e non deve passare sotto silenzio”. Lo dice il segretario regionale del Partito Democratico della Sicilia, Anthony Barbagallo che oggi si è recato nelle sedi della Cgil di diversi paesi etnei.

“Sono qui per portare concretamente – ha detto – la vicinanza del Partito Democratico al sindacato che fu di Giuseppe Di Vittorio, Luciano Lama, Bruno Trentin ma anche dell’indimenticato Pio La Torre. Bene ha fatto la Cgil ad aprire tutte le sue sedi sparse nel territorio: alla violenza squadrista e fascista si risponde con il dialogo e la democrazia e il PD – conclude – sarà al fianco del sindacato in questa guerra di civiltà democratica”.

“L’attacco alla sede della Cgil di Roma da parte di violenti e neofascisti, in occasione delle manifestazioni di ieri, è un attacco a tutto il mondo sindacale e dei lavoratori. La Cisal esprime solidarietà alla Cgil e ribadisce la ferma condanna nei confronti di ogni violenza”. Lo dicono le segreterie generali Cisal Sicilia e Cisal Palermo che oggi hanno preso parte al sit-in di solidarietà in piazza Meli a Palermo presso la sede della Camera del
Lavoro.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta