Orlando: “Ripristinare illuminazione e ripulire lo Scorrimento Veloce”

redazione

Orlando: “Ripristinare illuminazione e ripulire lo Scorrimento Veloce”

Condividi su:

lunedì 22 Febbraio 2021 - 12:13
Orlando: “Ripristinare illuminazione e ripulire lo Scorrimento Veloce”

Sull’illuminazione e manutenzione allo Scorrimento Veloce Marsala-Birgi, è intervenuto il Consigliere comunale di Marsala, Leo Orlando. “Lo Scorrimento veloce è un’arteria stradale di fondamentale importanza e collega la Città con lo scalo Aeroportuale di Birgi “Vincenzo Florio” – scrive nella nota l’esponente confluito nel Gruppo Misto -. E’ un biglietto da visita per tutti i turisti e non, che ogni giorno lo percorrono; la manutenzione, ordinaria, straordinaria e la cura del verde pubblico dello S.V. è competenza dell’ente Comune”.

Considerato che da qualche anno gli impianti di pubblica illuminazione della galleria “corta” e degli svincoli risultano spenti e che ai bordi della carreggiata, i guard rail e la segnaletica stradale sono infestate da erbacce, alberi cresciuti all’interno delle banchine nonché di rifiuti abbandonati, Orlando chiede all’Amministrazione comunale il ripristino della pubblica illuminazione, la manutenzione straordinaria del verde pubblico e il ripristino della segnaletica stradale alquanto fatiscente.

Condividi su:

Un commento

  1. Michele Abrignani 22 Febbraio 2021 15:51

    In qualità di medico dell’Ospedale di Marsala per oltre 10 anni ho percorso per lavoro la SV anche più volte al giorno in tutti i periodi dell’anno.
    Trattasi di un’arteria ad alto indice di pericolosità: le varie amministrazioni che si sono succedute non hanno mai badato alla manutenzione di manto stradale, illuminazione di gallerie e degli svincoli, segnaletica orizzontale e verticale (spesso e volentieri illeggibile!).
    L’unica “strategia” ipocrita era mettere dei limiti di velocità (50-60Km/h) in una scorrimento “veloce” o tappare le buche in modo precario come una sorta di “patchwork” (come d’altronde è usuale in varie arterie cittadine).

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta