Allagamenti in Provincia, danni al Porto di Marsala e in via Tunisi

redazione

Allagamenti in Provincia, danni al Porto di Marsala e in via Tunisi

Condividi su:

lunedì 14 Settembre 2020 - 16:34
Allagamenti in Provincia, danni al Porto di Marsala e in via Tunisi

Dopo due temporali che si sono abbattuti su Marsala, ieri sera e nel pomeriggio di oggi, tutto sommato la situazione in Città sta lentamente tornando alla normalità. Nei tradizionali punti dove l’acqua piovana si concentra, la stessa è defluita quasi immediatamente tanto che al termine del secondo temporale la Città appariva bagnata ma non allagata. Tutto ciò probabilmente grazie a recenti interventi fatti nel settore Lavori Pubblici, tuttavia c’è da segnalare che alcune zone hanno presentato, a macchia di leopardo, alcune criticità.

Uno dei tombini di corso Calatafimi è straripato allagando il suolo pubblico all’altezza della Chiesa San Francesco di Paola. Ma i danni più rilevanti si sono rilevati all’inizio della via Tunisi. Come dimostrano le foto che ci hanno inviato i nostri lettori, la strada che è stata recentemente bitumata, risultava – all’intersezione con il popolare quartiere di via Istria – totalmente allagata. “E dire che durante i lavori – ci dicono alcuni residenti – ci eravamo rivolti sia all’impresa che all’assessore al ramo Accardi, che al Presidente del Consiglio Enzo Sturiano. Tutti ci avevano garantito che al termine degli interventi, i tombini sarebbero stati puliti e resi efficienti. Non solo non è accaduto, come avevamo preventivato, essi sono catramati e non hanno svolto la funzione di far defluire l’acqua”.

Altro punto critico che notoriamente interessa le giornate molto piovose, è la zona del Porto. In passato si sono registrati parecchi allagamenti. Oggi l’acqua è defluita regolarmente ma l’asfalto – che era di recentissima posa – in due punti è stato divelto dall’intensità della pioggia tanto che presenta già due cedimenti. . Nel sotto-passaggio di via Ugdulena, che collega la via Trapani con corso Gramsci, si è concentrata vasta pioggia con rischio di aquaplaning.

La strada da Trapani e Mazara ha registrato forti disagi e rallentamenti per l’allagamento delle strade.

Condividi su:

Un commento

  1. Buon pomeriggio anche la via nazionale allagata,non si riusciva a camminare.con la paura che la macchina si fermasse.non esagero ma c’erano più di 50 cm di acqua.troppa paura questo pomeriggio.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta