Giacomo Dugo candidato a sindaco di Marsala con la Lega

Vincenzo Figlioli

Giacomo Dugo candidato a sindaco di Marsala con la Lega

Condividi su:

Thursday 03 September 2020 - 07:00

E’ ufficiale: saranno sei i candidati a sindaco a Marsala. Come si vociferava da giorni, infatti, anche la Lega avrà un suo candidato, che sarà ufficialmente annunciato nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina alle 11, a Villa Favorita. Per l’occasione saranno presenti il senatore Stefano Candiani, segretario regionale della Lega, l’onorevole Alessandro Pagano, vicecapogruppo a Montecitorio del Carroccio e Maricò Hopps responsabile enti locali della Lega per la Sicilia occidentale.

Il candidato sindaco designato è il professore Giacomo Dugo, che fu già assessore a Marsala per due anni, durante il mandato di Renzo Carini (tra il 2008 e il 2010). Settant’anni, ordinario di chimica degli alimenti all’Università di Messina. Dugo vive e lavora da anni nella città dello Stretto, ma non ha mai reciso il suo legame con Marsala, di cui è originario. Anche nel 2015 fu molto vicino a candidarsi a sindaco, sostenuto da Giulia Adamo, ma pochi giorni prima della presentazione delle liste decise di rinunciare, finendo poi per sostenere il progetto politico di Massimo Grillo. Raggiunto dalla nostra testata, il professore conferma le indiscrezioni di queste ore: “Amo questo territorio come la mia vita, per me Marsala è la città più bella del mondo”, afferma Dugo che si dichiara pronto a mettere a disposizione del territorio le proprie competenze e le idee maturate in questi anni, soprattutto in ambito di tutela ambientale. “Marsala dovrebbe essere pulita. Se non lo è la colpa non è tanto degli amministratori, ma dei cittadini che purtroppo gettano in maniera indecorosa ciò che non gli serve più nei vari angoli della città. E’ pur vero, però, che chi amministra dovrebbe lavorare di più per educare al rispetto dell’ambiente”. Dugo preannuncia la propria intenzione di rinunciare all’indennità da sindaco: “La metterò a disposizione per finanziare borse di studio a sostegno degli studenti più meritevoli dell’Agrario e per chi intende lavorare nel campo delle energie innovative e del rispetto dell’ambiente. Il mio sogno è che Marsala sia a rifiuti zero”.

Formatosi politicamente nell’ambito della destra, Dugo chiarisce di aver conosciuto “sindaci eccezionali e sindaci scadenti, sia di destra che di sinistra”. Quel che conta, aggiunge, “è la conoscenza del territorio la capacità di fare”. A sostegno della candidatura del professore, oltre alla Lega, ci sarà un gruppo espressione della società civile.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta