Quanta acqua bere al giorno? Lo spiega la scienza

redazione

Quanta acqua bere al giorno? Lo spiega la scienza

Condividi su:

mercoledì 20 Maggio 2020 - 22:21
Quanta acqua bere al giorno? Lo spiega la scienza

E’ la scienza a fornire una formula per aapire quanta acqua ingerire ed evitare effetti indesiderati da assunzioni eccessive di liquidi

Bere tanta acqua è il consiglio dato durante le giornate più calde. Quando le temperature iniziano a salire l’acqua deve essere sempre al nostro fianco per evitare qualsiasi complicazione, ma ingerire troppi liquidi è giusto oppure no? La scienza interviene in merito fornendo anche una piccola formula per calcolare la quantità esatta da assumere.

Come molti sapranno l’acqua è tra i componenti principali che compongono il corpo umano, il 60% del corpo è infatti composto di acqua, integrarla quindi è un mantra da considerare sempre. Con l’avvicinarsi dell’estate integrare i liquidi è fondamentale se non addirittura necessario. La quantità corretta da assumere si aggira intorno ai 2,5 litri giornalieri, sopratutto nelle giornate di maggiore caldo o afa. Solitamente queste quantità coprono il 20% del fabbisogno quotidiano.

Ma sebbene la cifra sia indicativa, meglio utilizzare la formula fornita dalla scienza. Per capirlo potremmo utilizzare una semplice formula matematica: 30 ml al giorno per ogni chilogrammo di peso, più 0,5 litri integrativi giornalieri per ogni grado di temperatura al di sopra dei 38°. Bere in eccesso può causare alcuni effetti indesiderati, spesso sconosciuti, tra questi: il rischio è quello di poter addirittura arrivare a un’intossicazione da acqua, con sintomi che vanno dalla nausea al vomito, passando per la perdita dell’orientamento. E che, se perpetrata nel tempo, può addirittura sfociare in patologie mentali con allucinazioni.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta