Un progetto del Liceo Classico in memoria della scrittrice marsalese Elisa Trapani

redazione

Un progetto del Liceo Classico in memoria della scrittrice marsalese Elisa Trapani

Condividi su:

mercoledì 04 Dicembre 2019 - 16:43
Un progetto del Liceo Classico in memoria della scrittrice marsalese Elisa Trapani

Il 6 dicembre, si svolgerà l’evento del Liceo Classico “Giovanni XXIII”, in riferimento al PON “Elisa Trapani: le parole del sentire”. Il progetto ha voluto recuperare la memoria della scrittrice e giornalista marsalese Elisa Trapani, nata nel 1906 e considerata la “Liala marsalese”. Un progetto in filiera che ha visto impegnati più di 70 alunni in laboratori di scrittura creativa, nella scrittura di racconti brevi, in uno Stage a Palermo presso la casa editrice “P.Vittorietti” per il lavoro di editing e pubblicazione dei racconti, l’allestimento di una mostra permanente in biblioteca comunale sull’opera della scrittrice.

L’obiettivo del progetto, come conferma la preside Antonella Coppola, è quello di dare valore ai sentimenti, alla creatività degli allievi, utilizzando la scrittura come strumento e la memoria come fine. La cittadinanza è invitata a partecipare all’evento a cominciare dalle 16.30 in Biblioteca comunale per l’inaugurazione della mostra e all’Auditorium Santa Cecilia per la kermesse di letture, canti e coreografie, con la partecipazione di un ospite a sorpresa.

Condividi su: