Verso la Street Parade contro il decreto Salvini e il ddl Pillon: marsalesi e migranti si preparano al corteo

redazione

Verso la Street Parade contro il decreto Salvini e il ddl Pillon: marsalesi e migranti si preparano al corteo

Condividi su:

Wednesday 19 December 2018 - 18:11

Marsala si sta preparando alla Street Parade contro il decreto Salvini e il ddl Pillon, che si terrà sabato pomeriggio per le vie del centro urbano. In vista dell’iniziativa, promossa da Arci Scirocco e da una rete di associazioni e realtà del territorio (Libera, Amici del Terzo Mondo, Tam, Archè, Casa di Venere, Marhaba e Anpi), con il supporto della Rete dei Comuni Solidali e la partnership di Marsala C’è e Itaca Notizie, si stanno mettendo a punto azioni di sensibilizzazione ed informazione, allo scopo di far conoscere alla comunità lilybetana le ragioni della mobilitazione. Le locandine e i volantini sono già stati distribuiti in città, mentre sono numerosi i cittadini (soprattutto i più giovani) che stanno mostrando attenzione e interesse nei confronti della Street Parade. Anche i ragazzi delle diverse comunità per richiedenti asilo presenti a Marsala sono da giorni al lavoro per preparare striscioni e cartelloni che verranno utilizzati sabato. Si tratta, anche per loro, di un’importante occasione di partecipazione in cui far conoscere il proprio pensiero su provvedimenti (in particolare il cosiddetto “decreto sicurezza” voluto dal Ministro Salvini) che li riguardano da vicino.  Il corteo partirà da piazza Francesco Pizzo alle 16 per concludersi a piazza della Repubblica dopo aver attraversato le principali arterie viarie cittadine.

Condividi su: