Guasta la linea di diversi reparti dell’Asp, la guardia medica da mesi senza telefono

Gaspare De Blasi

Guasta la linea di diversi reparti dell’Asp, la guardia medica da mesi senza telefono

Condividi su:

Wednesday 17 October 2018 - 16:04

Non sarebbe stato il temporale violento che si è abbattuto su Marsala lo scorso fine settimana a mandare in tilt la linea telefonica di alcuni uffici dell’Asp di Marsala.

Casomai il cattivo tempo ha contribuito ad aggravare la situazione. Da mesi, come ci riferiscono fonti interne agli uffici preposti, la linea telefonica è guasta negli ambulatori dell’Asp di Marsala in via Colocasio, dove si trovano il Sert, la Neuropsichiatria Infantile e il Centro di Salute Mentale. Ma, fatto se è possibile ancora più grave, la linea è interrotta anche nell’adiacente Guardia Medica.

Reparto questo che viene interpellato spesso in ore notturne dai cittadini che ritengono di avere bisogno di assistenza sanitaria. A denunciare la situazione di grave disagio, sia per gli utenti ma per gli stessi medici e paramedici, sono i dirigenti dei vari servizi ed in particolare quello che riguarda le persone con problemi di salute mentale o tossicodipendenza.

“Si arriva al paradosso – ci è stato riferito – che se un cittadino ha bisogno di un nostro intervento deve contattare il centralino dell’ospedale Paolo Borsellino da dove siamo raggiunti attraverso le nostre utenze telefoniche private”. In caso di emergenze (per esempio un Tso), non si può dare un aiuto immediato ai pazienti a alle loro famiglie. Le linee telefoniche sarebbero saltate a causa di alcune infiltrazioni d’acqua che hanno danneggiato i cavi scoperti durante i lavori realizzati per la condotta fognaria.

Siamo nel campo delle ipotesi visto che né l’Asp né tanto meno il comune hanno ritenuto opportuno intervenire ufficilamente. Nelle scorse settimane l’edificio in cui queste strutture sono ospitate ha registrato l’intervento dei Vigili del Fuoco per il cedimento di alcuni cornicioni. La via Armando Diaz nel tratto interessato, risulta ancora chiusa al traffico. Anche diversi nostri lettori ci hanno segnalato il disservizio. Abbiamo provato a metterci in contatto almeno con la Guardia Medica ma il telefono risulta sempre occupato. Chiaramente è guasto. A seguito di diverse sollecitazioni fatte alla compagnia telefonica che fino a questo momento non è intervenuta, l’ASP farebbe bene a pensare di sostituirla

Condividi su: