Presentati a Marsala i candidati del M5S al Parlamento

redazione

Presentati a Marsala i candidati del M5S al Parlamento

Condividi su:

Saturday 10 February 2018 - 16:39

È stata incentrata quasi tutta sui temi legati alla giustizia la conferenza stampa di presentazione dei candidati per il rinnovo del parlamento del Movimento Cinque Stelle. Dopo una breve introduzione dei portavoce locali, tra cui il consigliere comunale Aldo Rodriquez, è stato il senatore uscente Maurizio Santangelo a prendere la parola “Il nostro movimento è cresciuto- ha detto-. Oggi abbiamo alzato il tiro e ci candidiamo per governare il Paese”.

L’esponente pentastellato a Palazzo Madama ha poi parlato del sistema dei trasporti nella nostra provincia con particolare riferimento alla vicenda dell’aereoporto Vincenzo Florio di Birgi che sta caratterizzando l’attualità politica in questi giorni. È stata la volta poi di Antonio Lombardo, esponente del Movimento di Alcamo candidato nel plurinominale alla camera che è risultato il più votato tra quanti hanno partecipato alla cosidette “parlamentarie”.

È intervenuta quindi Piera Aiello candidata alla camera nell’uninominale. Come si sa, l’Aiello testimone di giustizia si trova sotto protezione dal 30 luglio 1991: “In questi anni – ha detto – abbiamo dato fiducia a chi non la meritava. Il Movimento Cinque Stelle, con il quale condivido il programma sui diversi temi e in particolare su quello della riforma del settore della giustizia, mi sta dando l’opportunità di esserci per cercare di cambiare, dando voce alla gente. Se dovessi essere eletta, proprio alla luce del mio impegno che come testimone di giustizia mi ha portato a parlare e a confrontarmi con i giovani nelle scuole, vorrei fare parte della commissione nazionale antimafia per mettere a disposizione del paese l’esperienza che ho accumulato in questi anni”.

In virtù anche della particolare situazione in cui si trova Piera Aiello, è stato impossibile pubblicare delle foto in cui appare la candidata.

Gaspare De Blasi

Condividi su: