A Petrosino “I Tragediatori” di Francesco Forgione e l’antimafia “finita”

redazione

A Petrosino “I Tragediatori” di Francesco Forgione e l’antimafia “finita”

Condividi su:

Friday 18 August 2017 - 09:45

Petrosino Estate 2017, ospita la presentazione del libro”I Tragediatori” (Rubbettino Editore) di Francesco Forgione. L’incontro, organizzato dall’associazione Otium, si terrà questo pomeriggio in via Lungomare Biscione (zona Cala Fossanave), alle ore 18.30. L’Antimafia dei tragediatori è scoperta. È finita. Chi sono, da dove vengono e perché stanno crollando le icone e i «miti» dell’Antimafia. Imprenditori, giornalisti, magistrati, associazioni sono travolti da inchieste giudiziarie e dalla questione morale. Hanno costruito carriere, accumulato potere, fatto affari. Nei salotti televisivi e sui giornali erano i nuovi eroi. Sempre pronti a dividere il mondo tra buoni e cattivi, puliti e collusi. Per anni sono stati intoccabili: o con loro o con la mafia. Una trasfigurazione della realtà nella quale si perde il confine tra mafia e antimafia. È una storia che viene da lontano con risvolti politici e sociali e per la prima volta è raccontata da un protagonista in maniera diretta, senza ipocrisia e omertà.

A conversare con l’autore, il magistrato marsalese Marcello Saladino e la giornalista Barbara Lottero. Interverrà per l’occasione il sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone.

Condividi su: