Errato conferimento dei rifiuti: la Polizia Municipale di Campobello multa i trasgressori

redazione

Errato conferimento dei rifiuti: la Polizia Municipale di Campobello multa i trasgressori

Condividi su:

Wednesday 10 August 2016 - 13:18

Circa 15 multe del valore di 300 euro sono state elevate, in questi giorni, nella frazione di Tre Fontane, dagli agenti della Polizia municipale di Campobello, diretti dal comandante Giuliano Panierino, ad altrettanti villeggianti, colti in flagranza mentre conferivano i rifiuti nei cassonetti fuori dagli orari consentiti (22-24).

Una pattuglia con autocivetta è stata, infatti, impegnata sin dalle prime ore del mattino al fine di controllare e reprimere il fenomeno dell’abbandono selvaggio dei rifiuti che continua a interessare il territorio di Campobello, nonostante i ripetuti appelli lanciati in questi mesi dal sindaco Giuseppe Castiglione proprio per invitare residenti e villeggianti a un maggiore senso civico.

I controlli saranno intensificati nei prossimi giorni e continueranno per tutto il periodo estivo anche a Torretta Granitola. L’amministrazione ricorda pertanto ai cittadini che è possibile depositare la spazzatura negli appositi cassonetti o dinanzi le proprie abitazioni (nelle zone interessate dal porta a porta) tutti i giorni, dalla domenica al venerdì (sabato escluso), solo nella fascia oraria serale 22-24, così come previsto dall’ordinanza sindacale in vigore ( la n. 67 del 2016).

Condividi su: