L’Asp di Trapani ha licenziato il ginecologo Domenico Gaudino

Chiara Putaggio

L’Asp di Trapani ha licenziato il ginecologo Domenico Gaudino

Condividi su:

venerdì 29 Agosto 2014 - 19:14

Il ginecologo Domenico Gaudino, che era stato condannato a marzo dal GUP del Tribunale di Marsala per tentata violenza sessuale nei confronti di una paziente, è stato licenziato dall’ASP di Trapani. il medico era stato denunciato nel marzo del 2013 da una paziente che, durante  una visita medica nello studio del professionista, sarebbe stata costretta a subire atti sessuali . La denuncia è stata sporta presso i carabinieri e in seguito, in due occasioni, d’accordo con i militari, la donna avrebbe accettato gli inviti del dottore andando nel suo studio dove c’era una cimice che avrebbe consentito di intercettare un tentativo di approccio sessuale, respinto dalla donna. Prima il medico è stato tratto in arresto, poi posto ai domiciliari e successivamente è tornato in libertà. Già in precedenza il medico era stato condannato per tentata violenza sessuale, a marzo è stato condannato anche dal GUP di Marsala ad un anno e mezzo di reclusione. I legali hanno comunque ricorso in  appello.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta