L’arte idrografica: quando il reticolato dei corsi d’acqua si colora

redazione

L’arte idrografica: quando il reticolato dei corsi d’acqua si colora

Condividi su:

martedì 17 Novembre 2020 - 10:30
L’arte idrografica: quando il reticolato dei corsi d’acqua si colora

L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, che ha reso pubblico uno studio dell’evoluzione geomorfologica dei bacini idrografici mediante l’ausilio di cartografie ed iconografie e gerarchizzazione del reticolo idrografico, diventa… arte.

Attraverso una fitta trama che assomiglia a delle radici ma che in realtà sono tutti i corsi d’acqua del Belpaese, un utente della piattaforma Reddit (GUARDA QUI: https://www.reddit.com/r/Maps/comments/fheh84/river_basins_in_italy/)

I colori, dal blu al rosa, dal verde all’arancione fino al nero, rappresentano l’importanza e la lunghezza di un corso d’acqua; la parte nera invece monti e catene montuose.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta