Diocesi Mazara: ancora restrizioni per le chiese. Niente processioni del Giovedì e Venerdì Santo

redazione

Diocesi Mazara: ancora restrizioni per le chiese. Niente processioni del Giovedì e Venerdì Santo

Condividi su:

sabato 04 Aprile 2020 - 15:24
Diocesi Mazara: ancora restrizioni per le chiese. Niente processioni del Giovedì e Venerdì Santo

In vista dedel decreto ministeriale del 25 marzo 2020, in materia di emergenza Coronavirus, il Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo, Domenico Mogavero, ha recepito la normativa decretando ulteriori disposizioni per le parrocchie.

Le chiese rimarranno aperte solo per la preghiera personale dei fedeli, ma il parroco deve adottare misure volte ad evitare assembramenti; i preti possono celebrare messa a porte chiuse, quindi la celebrazione con i fedeli è vietata. Matrimonio e funerali sono stati sospesi in questo periodo.
Sospese dunque anche le processioni della Santa Pasqua. A Trapani i Misteri erano stati già subito annullati per quest’anno, ma Marsala dovrà fare a meno dell’importante Sacra Rappresentazione del Giovedì Santo e della sentita processione del Venerdì Santo con la Madonna Addolorata.

L’attuale decreto del Vescovo resta in vigore fino al 30 aprile prossimo.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta