Sequestrata una discarica abusiva nel trapanese

redazione

Sequestrata una discarica abusiva nel trapanese

Condividi su:

sabato 22 Febbraio 2020 - 16:22
Sequestrata una discarica abusiva nel trapanese

Un 33enne trapanese è stato sottoposto a deferimento in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Napola. A.M. – queste le sue iniziali – è in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Paceco per il reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Nel corso dell’attività svolta dai militari operanti, coadiuvati da personale Arpa di Trapani, è emerso che in un’area recintata sita in Contrada Serro, di proprietà del predetto soggetto, era stata realizzata una discarica di rifiuti pericolosi in assenza della prescritta autorizzazione. In particolare si è riscontrata la presenza di materiale plastico, ferro, pneumatici vari, sfabbricidi nonché 10 veicoli in stato di totale abbandono e parti di motore.

La citata area è stata sottoposta a sequestro penale, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani in materia ambientale e del corretto smaltimento di rifiuti pericolosi e non solo: in questa settimana 4 discariche abusive sono state scoperte con la conseguente denuncia dei responsabili.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta