Al “Lombardo Angotta” torna l’Acireale in Coppa Italia. Si riduce il settore Ospiti per i danni causati dai tifosi

redazione

Al “Lombardo Angotta” torna l’Acireale in Coppa Italia. Si riduce il settore Ospiti per i danni causati dai tifosi

Condividi su:

martedì 08 Ottobre 2019 - 16:44
Al “Lombardo Angotta” torna l’Acireale in Coppa Italia. Si riduce il settore Ospiti per i danni causati dai tifosi

Nella mattinata di oggi, il Marsala Calcio – società che peraltro gestisce lo Stadio Municipale – ha ospitato al “Nino Lombardo Angotta” la Commissione Provinciale di Vigilianza Pubblici Spettacoli, incaricata di verificare l’agibilità del Settore Ospiti a margine degli ingenti danni causati allo stesso dalla tifoseria dell’Acireale in occasione della gara del 29 settembre scorso. La Commissione ha deliberato una riduzione dell’agibilità del Settore Ospiti a 250 unità, prescrivendo alla Società lilybetana gli obblighi da ottemperare nel prossimo futuro affinché, dopo ulteriore sopralluogo, possa di nuovo essere estesa a 733 unità.

Intanto domani, alle ore 15, il Marsala si appresta ad ospitare tra le mura amiche la seconda gara di Coppa Italia Serie D proprio contro l’Acireale. Partita che si prospetta “calda” ma che si spera possa svolgersi serenamente, visto che nello scontro di Campionato già avvenuto, c’è stata molta tensione fuori lo Stadio da parte di entrambi gli Ultras. I tifosi azzurri in questa gara potranno sedere in Tribuna (posto unico) al costo di 5. Il botteghino – allo Stadio Lato Tribuna – sarà aperto domani a partire dalle ore 10. Per la tifoseria ospite saranno disponibili, come detto, 250 tagliandi al costo di 5 euro più diritti di prevendita; per l’acquisto, che era possibile fare solo ieri, i tifosi dell’Acireale dovranno recarsi minuti di documento di riconoscimento (biglietto nominativo).

Condividi su: