Al Municipale ignoti vandalizzano panchine e struttura in legno. La condanna del sindaco

redazione

Al Municipale ignoti vandalizzano panchine e struttura in legno. La condanna del sindaco

Condividi su:

domenica 15 Settembre 2019 - 17:11
Al Municipale ignoti vandalizzano panchine e struttura in legno. La condanna del sindaco

“Siamo vicini alla Società del Marsala Calcio per l’atto vandalico subito ad opera di ignoti, e condanniamo ogni gesto di inciviltà come quello che si registra in queste ore e che, tra l’altro, precede la partita al nostro Stadio tra il Marsala e Giugliano. Sono stati danneggiati i tetti delle panchine e l’ingresso di una piccola struttura che la nostra Amministrazione aveva affidato alla Società per il deposito di materiale. L’assessore Baiata ha già sentito sia il presidente che il vice presidente – che confermano che sarà presentata regolare denuncia alle Forze dell’Ordine – per un incontro da tenersi in settimana. Gesti del genere sono da condannare nell’ambito dello sport e nella vita in generale. Auguri e in bocca al lupo per oggi a tutti gli sportivi veri, e alla nostra squadra”.

Sono le parole del sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo dopo aver appreso che qualcuno, probabilmente nelle ore notturne, è entrato allo Stadio “Nino Lombardo Angotta” per un atto scellerato: vandalizzare le panchine ed altre piccole strutture in legno che peraltro erano stati recuperati e rimessi a nuovo dalla società guidata da Domenico Cottone con tanta fatica. Ci sarà una denuncia con la speranza che si possano catturare i responsabili, magari con l’ausilio di telecamere di video-sorveglianza nelle vicinanze, o nei locali, ove ce ne fosse la possibilità.

Condividi su: