Ristorazione a bordo non autorizzata, blitz dei Nas a Pantelleria. Sanzioni per 17 mila euro

redazione

Ristorazione a bordo non autorizzata, blitz dei Nas a Pantelleria. Sanzioni per 17 mila euro

Condividi su:

Friday 23 August 2019 - 10:27

Ispezioni igienico sanitarie a bordo di moto barche, utilizzate per escursioni marittime con servizio di ristorazione a bordo, sono state condotte sull’isola di Pantelleria da personale del NAS, (Nucleo Antisofisticazioni e Sanità) di Palermo, con la collaborazione dell’equipaggio della locale Motovedetta della Compagnia Carabinieri di Marsala. L’operazione si inserisce nell’ambito di servizi disposti in campo nazionale per la campagna “Estate Tranquilla 2019”.
Su oltre 10 barche controllate solo 3 sono risultate in regola con la documentazione che autorizza la cottura di cibi a bordo, per le altre sono scattate sanzioni per circa 17.000 euro con l’inoltro all’Autorità Sanitaria di proposte di adozione di provvedimenti per la violazione delle seguenti norme: preparazione e cottura di alimenti all’interno della motobarca in assenza di registrazione sanitaria; somministrazione di alimenti e bevande al pubblico sulla motobarca in assenza di scia per la somministrazione di alimenti e bevande.
Visti i riscontri questo tipo di controlli continueranno nei prossimi giorni anche sulle altre isole  e posti turistici della provincia.

Condividi su: