Canile sovraffollato, saranno trasferiti decine di animali

Gaspare De Blasi

Canile sovraffollato, saranno trasferiti decine di animali

Condividi su:

lunedì 12 Agosto 2019 - 13:33
Canile sovraffollato, saranno trasferiti decine di animali

L’incremento del randagismo e lo scarso numero di adozioni ha determinato un sovraffollamento del Canile municipale di Marsala. Per attenuarlo e riportare al giusto equilibrio il numero dei cani custoditi (gli spazi consentono il ricovero a circa duecento animali), l’Amministrazione Di Girolamo ha avviato la procedura di trasferimento di una quarantina di cani in altro Centro di ricovero.
“Ciò, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo, a tutela degli animali, favorendone le condizioni di benessere, tenuto conto che la diminuzione dei cani custoditi consente una migliore gestione della struttura. Nel frattempo, continueremo nell’azione di contrasto al randagismo; ma confido anche nella sensibilità dei cittadini sul fronte delle adozioni”. L’iniziativa del Comune di Marsala, finalizzata al trasferimento di 37 sarà a procedura negoziata ad evidenza pubblica curata dal settore Servizi
Pubblici.
Nella relazione tecnica che accompagna l’Avviso Pubblico si legge che l’importo complessivo dell’appalto è stabilito in quasi 50 milaeuro, con una retta giornaliera (soggetta a ribasso) calcolata in poco meno di 3 euro per ogni singolo cane.
La struttura in cui verranno ricoverati gli animali dovrà provvedere alla loro trasferimento da
Marsala, nonché a custodia, mantenimento, assistenza veterinaria e medicamentosa. Il termine di presentazione delle offerte da parte delle Ditte invitate e/o interessate è fissato per il prossimo 26 Agosto. Se le risorse in bilancio lo consentiranno, si potrà procedere con ulteriori trasferimenti in altri centri di accoglienza per cani.
Come nel passato, in occasione di provvedimenti del genere, ci chiediamo a chi spetta il compito di vigilare che gli animali trasferiti siano trattati con tutti i criteri stabiliti dal regolamento e dalla legge.

Condividi su: