Capo Boeo & Nucleo Ribelle: “Il campo dello Stadio in pessime condizioni”. Nota contro le Autorità locali

redazione

Capo Boeo & Nucleo Ribelle: “Il campo dello Stadio in pessime condizioni”. Nota contro le Autorità locali

Condividi su:

venerdì 12 Luglio 2019 - 16:17
Capo Boeo & Nucleo Ribelle: “Il campo dello Stadio in pessime condizioni”. Nota contro le Autorità locali

Capo Boeo & Nucleo Ribelle, i gruppi Ultras del Marsala Calcio, sulla loro pagina Facebook hanno lanciato un duro “allarme”: la pessima condizione del campo dello Stadio Municipale “Nino Lombardo Angotta”. I tifosi si rivolgono al Consiglio comunale guidato dal Presidente Enzo Sturiano, al sindaco Alberto Di Girolamo e alla sua Giunta, perchè temono che al Municipale si possa rischiare di non scendere in campo al prossimo Campionato di Serie D, dove la società si è già iscritta con anticipo.

I tifosi paventano addirittura l’ipotesi che il Marsala possa andare a giocare a Mazara del Vallo, ma ancora è tutto in alto mare. “Siete privi di senso di appartenenza e amore verso la città…”, affermano gli Ultras alle Autorità locali. Parole forti, indubbiamente, ma la situazione indecorosa del manto erboso del Municipale è una storia annosa che oggi è arrivata al limite della decenza. “La nostra squadra deve restare a Marsala e deve giocare in questo Stadio – si legge sulla pagina Facebook CapoBoeo&NucleoRibelle -. La società che ha iscritto la propria squadra ad un Campionato semi-professionistico e i tifosi che da sempre hanno dimostrato di vivere per questa maglia, non meritano questo affronto”. In Primavera l’assessore allo Sport Andrea Baiata, quando il Marsala Calcio era alle prese con i play off, disse che quello del campo era un problema da risolvere al più presto possibile. Ma l’estate è già entrata e l’inizio del Campionato è sempre più vicino.

Condividi su: