Bruciata l’isola ecologica di Amabilina: un mese fa era anche stato rubato mezzo cancello

redazione

Bruciata l’isola ecologica di Amabilina: un mese fa era anche stato rubato mezzo cancello

Condividi su:

Saturday 16 July 2016 - 15:36

Intorno alla mezzanotte è finita in fiamme buona parte dell’isola ecologica di contrada Amabilina. Sono stati gli abitanti a chiamare i vigili del fuoco, che sono arrivati in tempo tanto da riuscire anche a salvare l’area destinata al riciclo di carta e cartone, ma l’enorme ammasso di sacchi di spazzatura indifferenziata ha dato comunque vita ad un falò che ha reso l’aria irrespirabile per i residenti. Spente le fiamme, l’incendio era divampato di nuovo stamattina, verso le 7,30 e i vigili sono ritornati sul posto con l’autobotte. La matrice del rogo resta però non accertata. Impossibile verificare se qualcuno sia entrato furtivamente perché da circa un mese manca mezzo cancello, portato via da ignoti. Le indagini sono a cura dei carabinieri di Marsala

Condividi su: