La società bocciofila “Edera-Bambina” di Marsala organizza il Memorial “Ignazio Maggio” con grandi campioni

Claudia Marchetti

La società bocciofila “Edera-Bambina” di Marsala organizza il Memorial “Ignazio Maggio” con grandi campioni

Condividi su:

Wednesday 22 June 2016 - 15:09

La società bocciofila “Edera-Bambina”, una tra le più importanti in campo regionale, organizza il 2 e 3 di luglio, la gara nazionale 2° Memorial “Ignazio Maggio”. Le origini della “Edera-Bambina” risalgono agli anni ’70, quando durante una riunione del Partito Repubblicano (il cui simbolo è proprio l’edera) nella popolosa contrada sud del marsalese, è nata l’idea di costituire una società bocciofila. Sin dagli inizia la società si è distinta per i risultati conseguiti a livello regionale e conquistando il titolo nazionale nella specialità individuale categoria C, con l’atleta Antonino Falco, risultando l’unica società siciliana ad aver partecipato al campionato nazionale alto livello serie B (2001-2002) confrontandosi con le migliori società d’Italia. Negli anni ha partecipato ai campionati provinciali, regionali e nazionali riscuotendo apprezzabili vittorie ed organizzando anche tante manifestazioni.

Da qui, l’Edera-Bambina del presidente Carlo Ferracane coadiuvato dal suo vice Vincenzo Iannarino, ha organizzato il 2 e 3 luglio, il 2° Memorial “Ignazio Maggio”. Alla manifestazione, che si svolgerà presso il Bocciodromo di Terrenove, parteciperanno campioni del Mondo, d’Europa e d’Italia sia maschili che femminili. In gara, tra gli altri, ci saranno: Gianluca Formicone, Elisa Luccarini, Mirko Savoretti, Marina Braconi, Emiliano Benedetti, Linda Cristofori, Gaetano Miloro, Loana Capelli, Andrea Cappellacci, Sanela Urbano, Andrea Bagnoli, Franco Papacena, Gianluca Monaldi, Carlo Perini, Franco Paladino (Svizzera). L’evento sarà diviso in due giornate sabato 2 luglio alle ore 14, la Parata dei Campioni, dove gareggeranno i soli campioni presenti; domenica 3, con inizio alle ore 9, presso tutti i bocciodromi della Provincia, parteciperanno al Memorial tutti gli iscritti; le fasi finali si svolgeranno poi a Terrenove dalle 14.30. Il Memorial è stato organizzato a ricordo del segretario della società, Ignazio Maggio, prematuramente scomparso ed ha avuto risonanza già dall’anno scorso a livello nazionale. Ai primi classificati andranno anche premi in denaro.

Condividi su: