Poste: la Cisl indice assemblee sindacali, disagi dal 6 giugno

Gaspare De Blasi

Poste: la Cisl indice assemblee sindacali, disagi dal 6 giugno

Condividi su:

Wednesday 01 June 2016 - 17:11

La Segreteria Regionale Slp Cisl ha proclamato, la seconda azione di sciopero di tutti i lavoratori della Regione di Poste Italiane SpA. Dal 09 Giugno 2016 al 08 luglio 2016, con esclusione del giorno 16 Giugno per il personale applicato agli sportelli, per garantire i pagamenti in scadenza. “Questa grave decisione – afferma il segretario territoriale di Trapani, Giuseppe Ferrante – giunge al termine di un lungo periodo di conflitti, in merito alla grave situazione che stiamo vivendo sugli 8 centri di recapito, a giorni alterni ( Messina-Catania- Siracusa) che si è rivelata un disastro. L’Azienda si è ostinata a non dare risposte circa le difficili condizioni di lavoro del settore recapito e sportelleria, l’eccessiva carenza di personale, l’eccessivo ricorso alle prestazioni straordinarie e alle continue trasferte ecc.”. Il sindacato di dice preoccupato per il futuro di Poste Italiane, per la cessione da parte del Governo che “…in mezz’ora con approvazione del Consiglio dei ministri ha cancellato la storia della più grande azienda del paese, riducendo la propria partecipazione nel capitale dell’azienda postale, girando alla Cassa Depositi e Prestiti una quota pari al 35%. La Csil dal 06 Giugno 2016 al 14 Giugno, ha previsto una serie di assemblee sindacali, in tutta la provincia di Trapani , dalle ore 08,00 alle ore 10,00 che ritarderà l’apertura degli uffici postali. La terza assemblea riguarderà Marsala e sarà effettuata l’8 Giugno . In quelle ore gli uffici rimarranno chiusi

Condividi su: