L'Ex Campo Bianco diventerà il Centro sportivo di eccellenza "Falcone – Borsellino"

Audrey Vitale

L'Ex Campo Bianco diventerà il Centro sportivo di eccellenza "Falcone – Borsellino"

Condividi su:

venerdì 12 Dicembre 2014 - 11:39

Ad annunciarlo l’Amministrazione ericina, a seguito della notifica del decreto dell’Assessorato regionale Territorio e Ambiente, per la concessione della deroga per la realizzazione dell’intervento della Cittadella dello Sport nell’area dell’ex campo Bianco (Lungomare Dante Alighieri).

Un importante passo in avanti che permetterà al Comune di Erice,  in collaborazione con il C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico), di sistemare non solo l’area dell’ex Campo Bianco, oggi Falcone e Borsellino, (al momento occupata da un campo di calcio e da un’area a verde, di cui circa 17.000 rimarranno a disposizione del Comune di Erice) ma anche la riqualificazione delle aree limitrofe – inserite nella variante alla ZFU.

L’impianto si svilupperà su una superficie complessiva di mq. 64.000 circa prevedendo la realizzazione di una serie di attrezzature sportive, quali: campi di calcetto, tennis, spogliatoi, parcheggi e un campo polivalente indoor sorgeranno nell’area assieme ad un edificio polifunzionale dedicato a foresteria, palestra fisioterapica, aree di ristoro e servizi.

“Adesso finalmente si potrà riaprire la conferenza di servizi al Genio Civile per l’esame del progetto preliminare – affermano il Sindaco Giacomo Tranchida e l’Assessore alle grandi opere Gianni Mauro –  che dopo la sua approvazione potrà consentirci di poter indire l’appalto per la ricerca del concessionario”.

Audrey Vitale

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta