Marsala, il Consiglio approva le variazioni di Bilancio e il consolidato

redazione

Marsala, il Consiglio approva le variazioni di Bilancio e il consolidato

Condividi su:

Wednesday 30 November 2022 - 09:10

Presente il sindaco Massimo Grillo si è tenuta la riunione del consiglio comunale di Marsala del 29 novembre 2022.

Si è parlato delle variazioni di bilancio. Ha preso la parola il consigliere Gabriele Di Pietra che ha prodotto un emendamento su argomenti vari. Il rappresentante di “Civicamente” ha illustrato tecnicamente le esigenze che lo hanno spinto alla presentazione dell’emendamento.

Al consigliere ha replicato il dirigente Filippo Angileri che ha motivato il parere negativo del suo uffici sull’emendamento. Sono poi intervenuti i consiglieri Pino Ferrantelli, Flavio Coppola, Walter Alagna. Il presidente Sturiano ha poi chiesto ai proponenti se avessero intenzione di ritirare l’emendamento.

Leo Orlando ha invitato il sindaco ad esprimere il suo parere circa l’aspetto politico del contenuto dell’emendamento. Anche il sindaco Massimo Grillo ha argomentato sul punto, evidenziando che merita comunque un approfondimento la destinazione delle somme versate per la tassa di soggiorno. Al termine della discussione, il Gabriele Di Pietra ha ritirato l’emendamento, “con una certa amarezza e delusione”. A seguito della votazione, l’Aula ha approvato le Variazioni di Bilancio con 13 voti favorevoli, 2 contrari e 3 astenuti. Il Consiglio è stato poi rinviato alla mattina di oggi, 30 novembre, alle ore 11, per discutere del Bilancio consolidato.

Alla ripresa dei lavori l’assessore Giuseppe D’alessandro ha illustrato l’atto per gli aspetti politici, mentre il dirigente Filippo Angileri lo ha approfondito dal punto di vista tecnico. Dopo un paio di interventi l’Aula ha approvato il “consolidato” con tredici voti a favore e 4 astenuti.

Si è poi introdotta una discussione relativa al servizio trasporti alle eventuali assunzioni di personale atto alla guida degli autobus, e sulla più volte discussa possibile esternalizzazione del servizio. Tanti interventi, pareri diversi, nessuna decisione. Dopo oltre un ora e trenta la seduta è stata chiusa.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta