San Vito: una candela verde simbolo di solidarietà con i profughi

redazione

San Vito: una candela verde simbolo di solidarietà con i profughi

Condividi su:

Monday 20 December 2021 - 16:06

Una candela verde per dare luce alla solidarietà nei confronti dei profughi bloccati ai confini d’Europa. E’ stata consegnata questa mattina al sindaco di San Vito Lo Capo Giuseppe Peraino da Dalila Ardito, direttrice dell’ufficio laicale della Diocesi di Trapani,  Giovanna Fiorino, segretaria diocesana Azione Cattolica, e  Vincenza Barraco, vice presidente associazione Vincenziana di San Vito,  a nome del vescovo della Diocesi di Trapani, monsignor Pietro Maria Fragnelli.

“L’amministrazione comunale e la comunità sanvitese – ha detto il sindaco -accolgono questo dono che vuole esser un messaggio di solidarietà e di speranza nei confronti  di tutti i popoli che scappano dalle povertà e dalle incertezze delle proprie terre di origine, in cerca di un futuro migliore. Anche San Vito Lo Capo, città dell’accoglienza e dell’integrazione, accogliendo l’invito del nostro Vescovo, si unisce alle altre città che vogliono accendere una luce sulla tragedia di migliaia di profughi bloccati nella foresta sulla frontiera polacca-bielorussa, che rischiano di morire schiacciati dall’indifferenza, e chiede che l’Europa mostri, finalmente,  il suo lato più  accogliente ed umano”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta