Papania (VIA) su elezioni Alcamo: “Se il centrodestra fosse stato unito, il risultato sarebbe stato schiacciante”

redazione

Papania (VIA) su elezioni Alcamo: “Se il centrodestra fosse stato unito, il risultato sarebbe stato schiacciante”

Condividi su:

martedì 12 Ottobre 2021 - 15:16

Il senatore Nino Papania, fondatore del Movimento VIA, commenta così la tornata elettorale di Alcamo, con la sconfitta del candidato di centrodestra: “Le competizioni elettorali meritano il doveroso rispetto e anche la serietà di chi dopo le commenta. Ci congratuliamo con il neo eletto sindaco Domenico Surdi e con tutti gli eletti al consiglio comunale di Alcamo, con la consapevolezza che sapranno sempre rappresentare gli interessi collettivi della comunità cittadina. Ringraziamo il candidato del centrodestra Massimo Cassarà per l’impegno e la passione che ha profuso, tutti i candidati delle liste che con coraggio hanno messo la faccia a servizio di un progetto. Al contempo i numeri ci dicono che le liste del centrodestra hanno superato di gran lunga quelle del centrosinistra e dello stesso Surdi, registriamo un voto disgiunto organizzato che ha certamente ed inequivocabilmente orientato la vittoria a primo turno dell’uscente. Sosteniamo, anche qui ce lo dicono i numeri, che se il centrodestra fosse davvero rimasto unito, non frantumandosi in prove di forza irragionevoli, il risultato oggi sarebbe di una schiacciante vittoria di quella parte politica. Bene l’affermazione dell’MNA che avrà rappresentanza in Consiglio, e anche del Movimento Via i cui candidati complessivamente superano il 15%“.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta