Carmelo Burgio è il primo commissario straordinario di Misiliscemi

redazione

Carmelo Burgio è il primo commissario straordinario di Misiliscemi

Condividi su:

venerdì 16 Aprile 2021 - 20:17

Il presidente della Regione Nello Musumeci ha nominato Carmelo Burgio commissario straordinario del nuovo Comune di Misiliscemi. Segretario comunale in quiescenza, Burgio svolgerà le funzioni istituzionali e di rappresentanza, fino alle consultazioni amministrative che decreteranno l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale. Già segretario comunale a Trapani tra il 2005 e il 2007, Carmelo Burgio è stato anche a capo del nucleo di valutazione dei dirigenti del Comune trapanese e segretario generale a Sciacca, Agrigento, Enna, Porto Empedocle e Menfi, dove ha ricoperto anche la carica di responsabile dell’anticorruzione. Opererà presso il Municipio di Trapani, presso cui è stata individuata la sede provvisoria del nuovo Comune di Misiliscemi, che comprende i territori di Fontanasalsa, Guarrato, Rilievo, Locogrande, Marausa, Palma, Salinagrande e Pietretagliate.

Proprio all’inizio della settimana il Consiglio dei Ministri ha dato l’ok alla nascita di Misiliscemi, riconoscendone la legittimità costituzionale. Di fatto, era l’ultimo passaggio propedeutico all’istituzione del 25° Comune della provincia di Trapani, che a questo punto può cominciare ad operare nel pieno delle sue funzioni.

Condividi su:

Un commento

  1. BENVENUTO E PRONTO A COLLABORARE, SE UTILE.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta