Continuano gli sbarchi in Sicilia, nella stiva di Asso 30 anche un cadavere

redazione

Continuano gli sbarchi in Sicilia, nella stiva di Asso 30 anche un cadavere

Condividi su:

lunedì 22 Febbraio 2021 - 11:04
Continuano gli sbarchi in Sicilia, nella stiva di Asso 30 anche un cadavere

L’imbarcazione Asso 30 avrebbe raggiunto Porto Empedocle, nell’agrigentino, nelle ultime ore, permettendo lo sbarco di 232 migranti che erano stati soccorsi nel Canale di Sicilia.

A bordo insieme agli altri, chiuso nella stiva, sarebbe anche stato ritrovato un cadavere, ma non sembra essere collegato al naufragio che si è verificato, poco prima dell’alba di ieri, a 15 miglia da Lampedusa.

La navigazione sarebbe stata rallentata dal mare mosso, tanto che era prevista per ieri pomeriggio. I migranti sono stati sottoposti a tampone e trasferiti sulla nave quarantena Allegra.

Intanto ieri a Lampedusa sono approdati 89 migranti, fra loro 16 donne e 12 bambini. Tra le donne una incinta, a bordo è nata la piccola Fatima.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta