Desperado

redazione

Desperado

Condividi su:

martedì 29 Settembre 2020 - 06:20
Desperado

Un western, sì proprio così, un western per bambini.

Roy e il suo fido destriero Desperado adorano frequentare l’asilo della maestra Heidi. Ogni mattina salutano mamma e papà e via al passo raggiungono il loro amato asilo. Un giorno però, al loro arrivo, trovano la scuola sottosopra, i bambini sono terrorizzati e, cosa ancora più grave, scoprono che la maestra Heidi è stata rapita dal terribile Barbanera, il capo dei banditi, che vuole sposarla a tutti i costi! Che situazione terribile! Nel West non si può mai stare tranquilli. Roy e Desperado si lanciano all’inseguimento dei malviventi senza pensarci un attimo. Devono ritrovare la dolce maestra e portarla in salvo! Roy e Desperado escogitano un grande piano, e così che insieme riescono a liberare e portare in salvo la maestra Heidi.

Tornato a casa, dopo la lunga e avventurosa giornata, passata tra inseguimenti, appostamenti e salvataggi, Roy si sente chiedere dalla sua mamma, bè come è andata la tua giornata oggi?

E Roy cosa risponde? Vi invito a scoprirlo leggendo questo adorabile albo illustrato, edito da Beisler edizioni.

I nostri piccoli sono dei veri e propri cowboy, e l’asilo il più delle volte è quella terra dove accadono mille avventure, mille peripezie. Il loro piccolo mondo visto dalla loro altezza e con i loro occhi è talmente grande. Dobbiamo sforzarci di avere più fiducia in loro, sanno cavalcare e andare lontano, e sanno salvare maestre in pericolo se serve. In questi strani tempi di riprese degli asili e delle scuole, auguro davvero a tutti i nostri bimbi “cowboy eroi” di salvare le loro maestre, con il loro spensierato ottimismo e la loro sconfinata fantasia.

Desperado è un western declinato, per i più piccoli, magistralmente da Ole Könnecke, reso vivissimo anche grazie alla traduzione di Chiara Belliti.

Età di lettura consigliata dai 3 anni.

Desperado ha vinto il premio Andersen 2020, sezione 0-6 anni. Questa la motivazione: “Rappresenta con piglio incalzante, divertito e leggero un’avventura capace di sottolineare, nei territori dell’invenzione e in dialogo con l’immaginario, l’intraprendenza dell’infanzia; per la capacità di coniugare narrativamente e con chiarezza i linguaggi della parola e del segno destinati ai più piccoli”.

a cura della Libreria per bambini Albero delle Storie

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta