Rubbino(Uguaglianza per la Sicilia): “Cerchiamo alleanze con quanti hanno a cuore i problemi della città”

Gaspare De Blasi

Rubbino(Uguaglianza per la Sicilia): “Cerchiamo alleanze con quanti hanno a cuore i problemi della città”

Condividi su:

mercoledì 22 Gennaio 2020 - 06:37
Rubbino(Uguaglianza per la Sicilia): “Cerchiamo alleanze con quanti hanno a cuore i problemi della città”

Salvatore Rubbino, 55 anni, già assessore ai servizi del comune di Marsala dal 2009 al 2012. Più volte candidato anche alla carica di sindaco, nei giorni scorsi ha presentato alla città le proposte del suo movimento, “Uguaglianza per la Sicilia”.

Si tratta di una iniziativa in vista delle amministrative della prossima primavera?

Assieme ad un gruppo di amici non abbiamo mai trascurato di interessarci della nostra città, è quindi conseguenziale che in vista del rinnovo delle cariche amministrative “Uguaglianza per la Sicilia” si stia attrezzando per presentare una sua lista autonoma. Come indipendenti siamo noi dai partiti”.

Quindi andrete da soli?

Se ci sarà questa necessità faremo in questo modo. Tuttavia in queste settimane si sono susseguiti tutta una serie di incontri informali per cercare di capire se ci sono le condizioni per una alleanza”.

Con chi vi siete visti?

“Lo ripeto, noi siamo distanti dai partiti e siamo vicini alle gente. Ci alleeremo eventualmente con chi presenterà un programma che va in questa direzione. Siamo contrari alle chiacchiere programmatiche, due tre punti importanti per poi procedere dando ascolto ai cittadini in tema di quotidianità. Alcuni dei nostri valori sono vicini alle tematiche che una volta erano cari alla sinistra. Discuteremo con tutti e poi prenderemo una decisione”.

Che giudizio date sulla amministrazione uscente?

Credo che il quinquennio appena trascorso ci lasci tante possibilità di lavoro. Il sindaco e la giunta hanno intrapreso alcune iniziative importanti, altre mi pare siano in cantiere, altre ancora in partenza. Ma il rapporto con la gente, con le contrade, con la quotidianità dei problemi, ci appare insufficiente. E’ su questo aspetto che la nuova giunta dovrà lavorare. Noi siamo disponibili a fare la nostra parte. A giorni presenteremo il nostro programma a cui il gruppo dirigente del Movimento sta già lavorando”.

E la lista per il rinnovo del Consiglio comunale?

Abbiamo avuto numerose adesioni. Stiamo valutandone altre. Non siamo chiusi ad iniziative che dovessero coinvolgere anche Consiglieri uscenti che volessero sposare il nostro progetto candidandosi con noi. Lista aperta a giovani e donne, ma anche ad soggetti di esperienza”.

Salvatore Rubbino, coordinatore di “Uguaglianza per la Sicilia” con quale compito sarà lei ai nastri di partenza?

“Comprendo la sua domanda. Se noi non dovessimo trovare alleanze con altri soggetti, cercheremo al nostro interno un candidato alla carica di sindaco, e non è detto che sia io. Lo stesso vale per la lista per il rinnovo del Consiglio comunale. Sto valutando una mia candidatura per un seggio a Palazzo VII Aprile. Nulla però è stato ancora deciso. Per adesso cercheremo il dialogo con quanti, partiti e movimenti, hanno a cuore le sorti della nostra città”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta