Marsala si prepara al Natale: in piazza Loggia spunta il presepe al posto dell’albero

redazione

Marsala si prepara al Natale: in piazza Loggia spunta il presepe al posto dell’albero

Condividi su:

sabato 07 Dicembre 2019 - 07:30
Marsala si prepara al Natale: in piazza Loggia spunta il presepe al posto dell’albero

Da domani, domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, prendono il via tutta una serie di eventi natalizi a Marsala, in centro e in periferia. Già da questo week end dovrebbero essere fruibili le casette di legno da largo Zerilli alla via Roma. Le casette, che ospiteranno lavori artigianali e artistici, sono state aggiudicate ai 6 che ne hanno fatto richiesta. Di queste, una andrà all’Anffas Marsala, Associazione Nazionale Famiglie con Disabilità, che viene riservata al Comune di Marsala. Per l’utilizzo della casetta il soggetto assegnatario, dovrà stipulare un contratto di concessione con un costo di 150 euro. Il periodo di fruizione, molto probabilmente sarà fino al 6 gennaio 2020, anche se gli scorsi anni il termine ultimo è stato sempre prorogato a seconda delle esigenze e del pubblico in visita.

Nuove casette sono state installate da giorni sulla via Garibaldi, accanto alla Chiesa Madre e di fronte la Posta Centrale. Secondo una delibera di Giunta, si tratta di Mercatini di Natale – che rientra in un progetto di Vanilla Group di Mazara del Vallo – in cui verranno esposti prodotti alimentari e oggettistica che verranno aperto in questo fine settimana. Sono 14 gli stand previsti, 12 per la vendita di prodotti o manufatti, una come “casa di Babbo Natale” dove i bambini potranno farsi una foto con Santa Claus e spedire letterine, una per “selfiamoci” dove si potranno realizzare foto e calendari tramite schermi touch. Prevista animazione e teatro lettura per i più piccoli.

Un’altra novità, destinata a far discutere, è rappresentata dalla scelta di rinunciare al tradizionale albero in piazza della Repubblica, sostituito stavolta da una riproduzione del presepe con una grande stella cometa sotto cui trovano spazio le figure della Madonna, San Giuseppe e Gesù Bambino.

Il Comune comparteciperà alle iniziative. Altra delibera di Giunta approva il progetto “Magie di Natale” per animazione, eventi, artisti di strada, Dixieland band itinerante, zampognari e befane e per la Notte di Capodanno una serata con dj in Piazza e brindisi. Il progetto è della ditta Events & Service di Marsala con la compartecipazione del Comune lilybetano per 20mila euro.

Il 17 dicembre invece, nella zona del Convento del Carmine si terrà “La Via degli Alberi” esposizione curata dalla scuola dell’infanzia e primaria del plesso “Terrenove-Bambina” del V Circolo. Gli alberi di Natale si potranno ammirare per il tutto il periodo natalizio all’interno dell’atrio de Carmine. La “Via degli Alberi” si inaugura alle ore 17 con l’esibizione del coro Gospel Junior dell’Istituto, diretto da Rita Lo Grasso. A Strasatti invece, “I Picciotti” attraverso una manifestazione con musica ed animazione, accenderanno l’albero in Piazza Fiera domani, come ormai da tradizione. Un grande Villaggio di Babbo Natale con feste per bambini e tanti regali, è stato allestito all’interno del Centro di Riabilitazione Aias di contrada San Silvestro. Il Csr di Francesco Lo Trovato aprirà le porte alla cittadinanza, mentre i ragazzi seguiti dal Centro venderanno i propri manufatti artistici.

Condividi su: