L’Unione Ciechi di Marsala organizza un concerto con gli studenti della Sturzo

Gaspare De Blasi

L’Unione Ciechi di Marsala organizza un concerto con gli studenti della Sturzo

Condividi su:

martedì 14 Maggio 2019 - 16:01
L’Unione Ciechi di Marsala organizza un concerto con gli studenti della Sturzo

E’ stata presentata nel corso di un apposita conferenza stampa presso i locali dell’Istituto Comprensivo Luigi Sturzo di via Trapani, il nuovo progetto dell’Unione Italiana Ciechi, sezione di Marsala.

“Si tratta – ha detto il responsabile locale Antonino Struppa – di un concerto per band e coro che organizziamo con la collaborazione del Movimento Apostolico ciechi e con l’Istituto Comprensivo Luigi Sturzo”.

L’istituto scolastico di via Trapani era rappresentato dalla preside “Siamo sempre stati dalla parte del sociale – ha detto Maria Alda Restivo – il nostro è un istituto anche ad indirizzo musicale e si avvale di circa 40 giovani musicisti in erba che suoneranno assieme ad una band composta da ipovedenti e non vedenti. “Si tratta di un progetto – ci ha detto la psicologa clinica e componente il direttivo del Mac, Antonella D’Angelo – che ha avuto l’approvazione del vescovo di Mazara del Vallo Domenico Mogavero.

Operiamo in un settore dove è opportuno avviare una sensibilizzazione sulla disabilità visiva”. Presenti anche i docenti di strumenti musicali della scuola, il presidente provinciale dell’UIC, Pietro Catalano e l’avvocato Diego Maggio in rappresentanza dei Lions di Marsala. Presente anche l’assessore alle politiche sociali Clara Ruggieri. La rappresentazione è prevista per il 4 giugno nei locali dell’Istituto Luigi Sturzo alle ore 17. Il concerto sarà preceduto da una esibizione di un attore ipovedente, Ignazio Grillo.

Condividi su: