Marsalese accusato di furto di salvagente in aereo

Chiara Putaggio

Marsalese accusato di furto di salvagente in aereo

Condividi su:

giovedì 28 Agosto 2014 - 15:48

Una vicenda singolare quella che vede protagonista un marsalese A. C. raggiunto di recente da un avviso di conclusione delle indagini preliminari emesso dalla Procura di Trapani che lo vede indagato per tentato furto di un giubbotto di salvataggio. Secondo l’accusa l’uomo avrebbe preso il salvagente e lo avrebbe messo nel suo bagaglio a mano. I fatti contestati sarebbero avvenuti all’interno dell’aeroporto “Vincenzo Florio”. Tuttavia, secondo il difensore Stefano Pellegrino il suo assistito non intendeva portarlo via, ma lo avrebbe preso solo perché affetto da una patologica paura di volare.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta