“Selezione del sindaco”: premiate in Campidoglio le cantine marsalesi

Claudia Marchetti

“Selezione del sindaco”: premiate in Campidoglio le cantine marsalesi

Condividi su:

mercoledì 09 Luglio 2014 - 16:50

Si è svolta stamani in Campidoglio, a Roma, la premiazione del concorso “La selezione del Sindaco”. A rappresentare la Città di Marsala è stato il primo cittadino, accompagnato per l’occasione dal vice Capo Ufficio Stampa Alessandro Tarantino. “E con grande orgoglio che ho partecipato alle premiazioni delle aziende vinicole della nostra Città – afferma Giulia Adamo –. Solo Conegliano e qualche Città portoghese ha saputo fare come noi. Di concerto con il direttivo delle Città del Vino e con la Strada del Vino di Marsala, stiamo organizzando un evento di gran livello per il rilancio della nostra enoteca di Palazzo Fici”. Alla cerimonia hanno preso parte i rappresentanti di alcune cantine locali. Le Aziende Arini, Baglio Oro, Fina, Donnafugata, Intorcia e Tenuta Gorghi Tondi, in totale hanno conquistato una Gran Medaglia d’Oro, 5 medaglie d’oro e tre argenti. Premiati i vini: Marsala Superiore Riserva Ambra Dolce 1980; Marsala Vergine Riserva 1980; passito (zibibbo); Rajah e Segreante; Marsala Vergine Soleras Stravecchio 1980; Grillo Baglio Oro; Kikè Bianco; Mullert Thurgau;

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta