Ieri a Favignana il tradizionale concorso in memoria di Giulia Bevilacqua

Audrey Vitale

Ieri a Favignana il tradizionale concorso in memoria di Giulia Bevilacqua

Condividi su:

Friday 23 May 2014 - 16:48

Si è svolto ieri mattina a Favignana, per il 6° anno consecutivo, il concorso grafico letterario in memoria di Giulia Bevilacqua, prematuramente scomparsa a soli 9 anni in seguito a un incidente stradale che si verificò nei pressi della scuola dell’isola. A voler ricordare la bambina – cui è dedicata anche la scuola di musica (Giulia, di grande talento pur se piccolissima, era componente della banda musicale) sono stati, come sempre, la scuola assieme alla famiglia – i genitori Pietro e Mery, e il Comune.

La manifestazione si è svolta a partire dalle 10 alla scuola media dell’isola, alla presenza, tra gli altri, del sindaco, Giuseppe Pagoto, e dell’Assessore alle Politiche Sociali, Emanuela Serra.

Il concorso, rivolto prima solo ai ragazzi della 3^ media, adesso, grazie al contributo del Comune, è rivolto anche agli alunni delle seconde medie.

In palio, come sempre, per il 1°, 2° e 3° classificato, un buono per l’acquisto di materiale didattico in un negozio di Trapani, che servirà agli alunni che l’anno successivo frequenteranno le scuole superiori.

Giulia Bevilacqua è scomparsa il 30 giugno del 2005. Era la quinta di cinque figli, amatissima dalla famiglia Bevilacqua.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta