La pandemia segna gli eventi in Provincia, torna la musica

redazione

La pandemia segna gli eventi in Provincia, torna la musica

Condividi su:

sabato 15 Gennaio 2022 - 08:44

Pandemia permettendo, in Provincia da oggi e fino a febbraio ci sono in previsione alcuni timidi eventi. “Zingaro. Mare d’inverno in doppia traversata. Pernottamento in rifugio e street food locale” è l’evento che si terrà oggi dalle 9.30, presso la Riserva dello Zingaro, a contatto con la natura.

Un’avventura selvaggia e poetica in uno degli ambienti costieri più affascinanti dell’intera isola. Rocce e falesie calcaree dolomitiche, la tipica macchia mediterranea con l’aspro fascino della palma nana e dell’ampelodesma che quasi si tuffano nelle meravigliose calette, i tanti sentieri che tagliano la riserva da San Vito Lo Capo a Castellammare del Golfo e che insieme a Sherpa delle Shumare Escursionismo A-tipico siciliano si potranno scoprire. Con la doppia traversata si toccheranno tutti i sentieri principali della Riserva: il Sentiero Alto, col panorama mozzafiato di Monte Speziale, quello di mezza costa con con Baglio Cosenza e Contrada Sughero e quello costiero, sul mare, tra grotte, calette e Tonnarelle.

Un parco dello Zingaro a 360° insomma, però, se davvero volete scoprirlo tutto ed in tutti i suoi aspetti, non può mancare il momento della notte e delle stelle, del pernottamento in un rifugio con sacco a pelo e le tipicità gastronomiche locali: sfincione, pani cunzatu e cassatelle. Per info: 320.4919348 – 388.3526952.

A Trapani, il 10 febbraio, il Cine Teatro Ariston ospita il Maharìa Tour del cantautore siciliano Alessio Bondì. Spettacolo inserito nella rassegna “Vivi il teatro” di Oddo Management e Teatro Ariston Trapani. Un po’ Jeff Buckley, un po’ Rosa Balistreri: paragoni importanti per definire l’indole internazionale dei suoi brani cantati in siciliano.

In bacheca ha già messo diversi premi come il Premio De Andrè 2013 e la Targa Siae al Premio Parodi 2014. Alessio Bondì e la sua band presenteranno per la prima volta al pubblico trapanese il nuovo disco “Maharìa” – uscito il 21 giugno per 800A Records (disponibile in ascolto sul sito di Alessio Bondì e su Spotify) – e regalerà al pubblico la magia da cui questo album ha preso ispirazione, attraverso un viaggio interiore pieno di emozioni.

Biglietti 20 euro Poltronissima, 17 Platea, 15 Galleria; biglietti presso il botteghino del Teatro Ariston o presso il sito liveticket.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta