Ciulla-Catania, a Marsala si presenta il libro sulle prigioni libiche

redazione

Ciulla-Catania, a Marsala si presenta il libro sulle prigioni libiche

Condividi su:

mercoledì 15 Settembre 2021 - 12:12

Sabato 18 settembre alle ore 18 il giornalista e autore di La7 Giuseppe Ciulla e la blogger Catia Catania presenteranno il loro libro “La Cala – cento giorni nelle prigioni libiche” (ed. Bompiani). 

L’incontro, grazie e Lillo Gesone attivista del sociale e titolare del locale Morsi e Sorsi, si realizza a Piazza della Vittoria in Marsala, con il sostegno della Cantina Fina. A conversare con gli autori Salvatore Inguì,  coordinatore provinciale di Libera, e Barbara Lottero fondatrice di OTIUM e di Ex Libris Biblioteca Sociale.

Il libro racconta del rapimento operato dai Libici di diciotto pescatori, tenuti poi  prigionieri dalle milizie del leader della Libia Cirenaica per 108 giorni nel corso dei quali sono stati vittime di violenza, mortificazioni, minacce e finte esecuzioni. Gli autori nel raccontare la storia di questi uomini privati per lungo tempo della loro dignità, raccontano una storia più ampia, quella del tessuto economico e sociale della vicina città di Mazara del Vallo e quella del Mar Mediterraneo, che nell’essere enormemente più vasta racchiude una riflessione di senso sulle sponde che sono limite e risorse di questo mare nostrum. 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta