Musumeci pronto al mini rimpasto di giunta: Scilla subentra a Bandiera

redazione

Musumeci pronto al mini rimpasto di giunta: Scilla subentra a Bandiera

Condividi su:

sabato 26 Dicembre 2020 - 11:26
Musumeci pronto al mini rimpasto di giunta: Scilla subentra a Bandiera

Il presidente della Regione Nello Musumeci si appresta a varare un mini-rimpasto della sua compagine governativa. Ha parlato di semplici “ritocchi”, l’ex presidente della provincia di Catania, peraltro condivisi con il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, con cui si è incontrato prima di Natale per definire i dettagli. Le novità annunciate riguardano proprio Forza Italia, dove entro Capodanno si registrerà una vera e propria staffetta tra due assessori uscenti (Edy Bandiera e Bernadette Grasso) e due subentranti (Toni Scilla e Maria Antonietta Testone).

Scilla, il cui ingresso in giunta era da mesi nell’aria, andrebbe ad occuparsi di pesca e agricoltura, settori – soprattutto il primo – che conosce abbastanza bene, tanto da dirigere da anni il sindacato Agripesca. Consigliere, presidente del Consiglio e assessore a Mazara, nel 2008 è stato eletto all’Ars nelle file di Forza Italia. Fedelissimo di Gianfranco Miccichè, lo ha seguito anche nell’esperienza di Grande Sud per poi rientrare nelle fila degli azzurri negli ultimi anni. Ricandidatosi nel 2017, mancò l’elezione giungendo alle spalle del marsalese Stefano Pellegrino. Attualmente ricopre il ruolo di coordinatore provinciale di Forza Italia a Trapani.

Con l’ingresso di Toni Scilla, la provincia di Trapani tornerebbe ad essere rappresentata – dopo molto tempo – da due esponenti all’interno del governo regionale. Il 52enne politico mazarese si aggiunge, infatti, all’alcamese Mimmo Turano, che da tre anni guida l’assessorato alle attività produttive.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta