“Mi candido perchè…”: scrive la candidata Arianna Bonafede

redazione

“Mi candido perchè…”: scrive la candidata Arianna Bonafede

Condividi su:

giovedì 10 Settembre 2020 - 19:13
“Mi candido perchè…”: scrive la candidata Arianna Bonafede

E’ andata così!

A volte le cose accadono quando meno te lo aspetti.

Tempo fa mi hanno chiesto di candidarmi nella squadra in corsa alle elezioni amministrative a Marsala, nella coalizione di centrodestra, nella lista Un’altra Marsala con Massimo Grillo Sindaco.

Non ho risposto subito. Ho pensato che non ho mai fatto politica, non so nulla.

Dopo alcuni giorni qualcosa è cambiata. Lavorando con e per i bambini, ho prestato maggiore attenzione a loro, alle donne, al lavoro, soprattutto a quello femminile. E poi ancora alla famiglia in tutte le sue accezioni, ai servizi alla persona, dagli asili nido alle attività extrà.

La risposta l’ho trovata dopo aver ascoltato le vostre parole e allora la mia decisione è cambiata.

Quindi ho accettato di far parte di una squadra, di un progetto e di un “IO” che diventa “NOI”. Non vi nascondo che sono agitata, spaventata e confusa, ma è una scelta, ed è la mia scelta e la vedo come un’occasione. Ho scelto di mettermi al servizio per questo “NOI”, ma soprattutto per voi cittadini.

Sono ufficialmente candidata per le amministrative del 4 e 5 ottobre a Marsala. Non ho molte garanzie da dare, certamente una: ce la metterò tutta per creare un terreno pulito su cui poter parlare di diritti, uguaglianze e umanità. Proprio per questo ho deciso di iniziare il mio percorso con i preziosi consigli del mio amico Roberto Lagalla, Assessore all’istruzione e alla formazione professionale della regione Sicilia.

Circondata dalle persone giuste, il mio impegno sarà la forza di chi avrà voglia di credere in un progetto e di scrivere pagine di storia di una Marsala migliore.

Buon voto!

Arianna Bonafede

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta