Il Carmine presenta la mostra di Giovanni Proietto sabato 13 giugno

redazione

Il Carmine presenta la mostra di Giovanni Proietto sabato 13 giugno

Condividi su:

giovedì 11 Giugno 2020 - 10:34
Il Carmine presenta la mostra di Giovanni Proietto sabato 13 giugno

La mostra personale dell’artista Giovanni Proietto dal titolo “Nel giardino dei limoni”, a cura di Gianna Panicola, organizzata e coordinata da Nello Basili, media partner Officine delle Arti di Agrigento, sarà inaugurata sabato 13 giugno 2020, alle ore 18.00, presso il Chiostro del Convento del Carmine, sede dell’Ente Mostra di Pittura Contemporanea Città di Marsala.

La curatrice della mostra, afferma: “E’ un bisogno dell’uomo quello di esprimersi in armonia con i luoghi che lo ospitano, di riceverne nutrimento e di donarne godimento. Giovanni Proietto ci invita ad entrare nel suo giardino, a conoscere una parte del suo mondo, che ha coltivato con amore, celebrandolo con i suoi frutti del pensiero. Proprio adesso, è giunto il momento di ripensare al ruolo della cultura, di riprogettare gli spazi, perché no di concepirli come giardini della mente. Guardare allo spazio culturale con una visione “open”, oggi è indispensabile attraverso una rete di relazioni che coinvolgono tutta la città. Tornare al giardino può essere anche un’azione di ribellione nei confronti della società, dei ritmi veloci del web e della comunicazione telematica. Nel giardino di Proietto, uomini e donne, divinità e demoni, animali e creature fantastiche, frutti e piante, si fondono e si confondono in un continuo scambio di sessi e di attributi, stuzzicando curiosità e desiderio di scoperta”.

Per poter partecipare alla presentazione, è necessaria la prenotazione telefonica al numero 0923 713822. La visita alla mostra, presso la Sala G. Cavarretta, è permessa ad un numero massimo di 4 persone alla volta.

Durante l’inaugurazione interverranno la curatrice Gianna Panicola, il drammaturgo Claudio Forti e il pittore Giovanni Proietto e sarà presentato il catalogo.

GIOVANNI PROIETTO

Nato ad Hannover (DDD) nel 1971, inizia a dipingere da autodidatta. Solo in età matura si iscrive prima al liceo artistico ed in seguito all’Accademia di Belle Arti. Pittore colorista dai connotati Pop-Espressionistici, lavora prevalentemente con le spatole, predilige le tecniche miste, ama misurarsi con supporti e materiali non convenzionali, preferisce definirsi un pittore contaminato, attingendo a piene mani dalla storia dell’arte per rielaborare un suo personale linguaggio, che altro non è che il racconto del suo vivere quotidiano. I suoi dipinti fanno parte di diverse collezioni private e pubbliche. Ha ideato un laboratorio con malati di Alzheimer e realizzato una relativa mostra con gli elaborati. Vive e lavora a Realmonte.

Vernissage sabato 13 giugno 2020, ore 18.00

Numero massimo di partecipanti: 36/40

Convento del Carmine, Piazza Carmine – Marsala

Sala G. Cavarretta

Orari di visita: dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 20

Lunedì: chiuso

Ingresso: libero

Numero massimo di visitatori: 4 persone alla volta con distanza di sicurezza di m. 2

http://www.pinacotecamarsala.it/convento_del_carmine.html

Per informazioni:

giannapanicola@hotmail.it

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta