FLASH DI SPORT: l’Activa Ginnic Center di Strasatti protagonista a Chiusa Sclafani. Roberto Gueli confermato presidente USSI Sicilia

redazione

FLASH DI SPORT: l’Activa Ginnic Center di Strasatti protagonista a Chiusa Sclafani. Roberto Gueli confermato presidente USSI Sicilia

Condividi su:

Thursday 30 March 2017 - 14:35

SOLLEVAMENTO PESI. Grandissimo entusiasmo per gli atleti dell’A.S.d. Activa Ginnic Center di Strasatti – Marsala, guidati dal professor Gaetano Maniscalco, che domenica prossima prenderanno parte alle gare valevoli per il campionato del Sud – Italia di “bench – press” della WDFPF; all’evento in programma a Chiusa Slafani (PA) saranno presenti tra gli altri, Michele Galfano, Gianni Mauro, Gaspare Delfino, Kewin Marino, Simone Pellegrino, il professor Gaetano Maniscalco, Gianni Trapani e Luca Graffeo. Il prossimo appuntamento per il team lilybetano sarà fondamentale per poter poi accedere alle fasi nazionali in programma il prossimo 11 giugno a Varese, dove daranno il massimo di se stessi per conseguire il titolo italiano e, conseguentemente, dare lustro alla città.

USSI.  Sono state rinnovate le cariche del consiglio regionale dell’U.S.S.I Sicilia. Confermato per acclamazione con il consenso unanime dell’assemblea elettiva il presidente Roberto Gueli, caporedattore Tgr Rai Sicilia. Fanno parte del nuovo consiglio regionale anche i vicepresidenti Filippo Mulè, Filippo Pinizzotto e Lorenzo Gugliara. Segretario generale è stato confermato Nino Randazzo, vicesegretario generale Nunzio Currenti. Tesoriere Franco Cammarasana. Il consiglio è completato dai consiglieri professionali Antonio Foti e Francesco La Rosa e dal collaboratore Franco Gallo. Consiglieri supplenti Roberto Urso, Antonio La Rosa, Luigi Andò, Francesco Nania e Ludovico Licciardello fra i professionali; Angelo Gelo, Giovanni Sciarrone, Salvatore Sciuto e Mario Giglio fra i collaboratori. “Ho accolto con piacere e una certa soddisfazione – ha dichiarato il presidente dell’Ussi Sicilia Roberto Gueli – la proposta di ricandidatura che è arrivata dai colleghi che hanno partecipato all’assemblea elettiva. E ho accettato con rinnovato impegno il compito che mi è stato assegnato. Abbiamo davanti una stagione calda dal punto di vista sindacale con diversi argomenti che saranno all’ordine del giorno, ognuno si impegnerà con le rispettive competenze: il compito del nostro gruppo di specializzazione, che è una costola dell’Associazione Siciliana della Stampa, sarà quello di vigilare affinché le condizioni di lavoro di tutti i colleghi che si occupano di sport possano continuare ad essere tutelate”.

Condividi su: