A Strasatti tanti amici per l’ultimo saluto a Gaspare Sammartano. Dall’America un messaggio di Boschetto

redazione

A Strasatti tanti amici per l’ultimo saluto a Gaspare Sammartano. Dall’America un messaggio di Boschetto

Condividi su:

Monday 08 February 2016 - 17:31

Più di un centinaio di persone si sono ritrovate questo pomeriggio presso la Chiesa Maria Santissima Addolorata di Strasatti, per tributare l’ultimo saluto a Gaspare Sammartano. Tanti amici che in questi anni lo avevano conosciuto e apprezzato hanno voluto far sentire la propria vicinanza e il proprio affetto alla moglie Daniela Paladino e alla figlia Nadia, partecipando al rito funebre. La sua salma sarà ospitata presso il cimitero di Petrosino. Ideatore del Premio “Nave Punica”, Sammartano è deceduto domenica mattina, intorno alle 11, in seguito a un infarto fulminante mentre si trovava nei locali della scuola “School of Talent”. Lo scorso dicembre, come ogni anno, aveva seguito con passione i giovani partecipanti al Festival musicale, che proprio nel 2015 aveva celebrato la sua nona edizione. Una kermesse su cui Sammartano aveva scommesso con convinzione e che ha visto negli anni salire sul palco alcuni tra i maggiori talenti locali, tra cui Ignazio Boschetto, che vinse l’edizione del 2008 prima di diventare una star della musica internazionale con il trio “Il Volo”. E nel ricordo di Gaspare Sammartano, direttamente dagli Stati Uniti d’America dove si trova in tour assieme a Gianluca Ginoble e Piero Barone, Ignazio Boschetto ha espresso a nome dell’intero gruppo il proprio cordoglio, con un messaggio che è stato pubblicato sulla pagina twitter. Numerosi, in generale, i messaggi comparsi in queste ore sul profilo Facebook di Sammartano, con amici e protagonisti della scena artistica locale, che hanno voluto ricordarne le qualità umane e professionali mostrate in questi anni.

Condividi su: