I consiglieri Nuccio e Licari: “Necessaria la candidatura dello Stagnone a Patrimonio Unesco”

Claudia Marchetti

I consiglieri Nuccio e Licari: “Necessaria la candidatura dello Stagnone a Patrimonio Unesco”

Condividi su:

martedì 24 Novembre 2015 - 10:38
I consiglieri Nuccio e Licari: “Necessaria la candidatura dello Stagnone a Patrimonio Unesco”

I consiglieri comunali di Marsala, Daniele Nuccio e Linda Licari, propongono un atto di indirizzo al Consiglio comunale, per l’inserimento della Laguna della Riserva dello Stagnone, in aggiunta alla fascia costiera delle Saline di Trapani, Paceco e Marsala, alla candidatura a Patrimonio Unesco. Già lo scorso anno si era paventata l’ipotesi di inserire il lato costiero nell’importante ente ed il 30 ottobre scorso, in un convegno tenutosi al Mulino Ettore Infersa, esperti si sono confrontati sul tema ribadendo la proposta di candidatura dell’area. “Chiediamo all’Amministrazione comunale di Marsala di farsi portavoce nelle sedi di competenza della necessità di inserire la Laguna dello Stagnone per la candidatura Unesco – affermano gli esponenti di “Cambiare Marsala” –. L’iniziativa in questione è molto importante e va nella direzione del superamento di qualunque campanilismo a vantaggio della collaborazione fra comuni”. Questa la retta via, secondo i due consiglieri, per raggiungere un consapevole sviluppo turistico all’insegna della valorizzazione dello sterminato patrimonio storico-naturalistico del territorio marsalese. La Laguna dello Stagnone, con la sua storia e le riconosciute bellezze necessita di essere salvaguardata e tutelata, anche perchè ricca di flora e fauna, particolari esemplari di piante che crescono nell’area costiera e di aironi ed altre specie acquatiche che vivono nella Riserva Orientata delle Isole Egadi.

Condividi su: