Petrosino: campagna di sensibilizzazione per la pulizia del territorio

redazione

Petrosino: campagna di sensibilizzazione per la pulizia del territorio

Condividi su:

martedì 03 Giugno 2014 - 16:54

Questa mattina, a cura dell’amministrazione comunale di Petrosino, ha preso il via una campagna di sensibilizzazione dei cittadini per la pulizia del territorio. Con l’approssimarsi della stagione estiva, l’ordinanza sindacale del 15 maggio 2014 impone ai cittadini proprietari di abitazioni, terreni e aree private che si affacciano sul litorale e su tutte le strade pubbliche, di togliere i rifiuti, tagliare le erbacce e sistemare le siepi in modo tale che non possano creare intralcio alla viabilità pubblica e costituire un pericolo o causa d’incendi. Entro il 15 giugno 2014 dovrà essere pertanto garantita la perfetta pulizia dei luoghi con lo sgombero dei rifiuti, lo sfalcio dell’erba, la potatura delle siepi, il taglio delle piante, di rami, delle sterpaglie, della vegetazione incolta e lo sfalcio di tutta quella secca. Inoltre, è stata costituita una task force composta da unità del Comando dei Vigili Urbani, in collaborazione con l’Ufficio Tecnico, per effettuare controlli ed applicare – in caso di inosservanza -, sanzioni amministrative per come previsto dalla legge 689/1981.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta