Grillo presenta l’ordinanza anti-Covid. Previsti anche stalli davanti gli uffici postali (VIDEO)

redazione

Grillo presenta l’ordinanza anti-Covid. Previsti anche stalli davanti gli uffici postali (VIDEO)

Condividi su:

mercoledì 13 Gennaio 2021 - 17:41
Grillo presenta l’ordinanza anti-Covid. Previsti anche stalli davanti gli uffici postali (VIDEO)

Con un video pubblicato sulla propria pagina facebook, il sindaco Massimo Grillo ha illustrato i contenuti principali della nuova ordinanza sottoscritta per contrastare l’emergenza epidemiologica. Il primo cittadino lilybetano ribadisce di aver inoltrato richiesta alla Regione di istituire la zona rossa a Marsala, alla luce del boom dei contagi degli ultimi 10 giorni (591 gli attuali positivi). L’ordinanza, come preannunciato ieri, prevede il divieto di stazionamento all’interno dei locali e nel raggio di 50 metri per evitare assembramenti, mentre i supermercati si dovranno munire di dispositivi conta persone. Stalli provvisori verranno installati presso gli uffici postali, in modo da evitare incolonnamenti e disordini, mentre nel fine settimana (venerdì, sabato e domenica) ci saranno ulteriori restrizioni nell’area del centro storico. Dalle ore 18 alle ore 22 sarà vietato l’accesso, il movimento e lo stazionamento pedonale nelle seguenti vie e piazze di Marsala: Via XI Maggio; Piazza della Repubblica; Via L. Anselmi Correale; Via Cammareri Scurti (tratto compreso tra la via XI Maggio e la via Garraffa, nonché Piazza Purgatorio); Largo San Gerolamo; Via Vaccari; Via M.Rapisardi; Largo Dittatura Garibaldina; Via Fici; Via Frazzitta; Via A. D’Anna; Via Curatolo Taddei; Via G. Garibaldi ; Via della Gancia; Via C. Isgrò; Piazza Matteotti. L’accesso resta comunque libero agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private ivi ubicate. “Già dalla fine di gennaio – conclude Grillo – confido che potrà cominciare una fase nuova Mi auguro potrà essere l’ultimo provvedimento per fronteggiare l’emergenza Covid a Marsala”.

Il testo completo dell’ordinanza:

ordinanza-n-4

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta