Come comprare bitcoin: Trading Center spiega come farlo senza commissioni

redazione

Come comprare bitcoin: Trading Center spiega come farlo senza commissioni

Condividi su:

martedì 15 Settembre 2020 - 00:32
Come comprare bitcoin: Trading Center spiega come farlo senza commissioni

Il numero di persone attirate dall’affascinante mondo delle criptovalute aumenta anno dopo anno, pertanto sono sempre di più anche color che vogliono investire in Bitcoin, la regina di questo settore.

Questo asset è famoso per aver arricchito da nulla molti dei suoi investitori, anche nel giro di pochissimo tempo, soprattutto in corrispondenza dei famosi halving.

Investire in Bitcoin oggi è di certo un’opzione concreta per moltissime persone, ma va capito come fare. Gli analisti ci TradingCenter.it ci aiuteranno a far luce sulla questione, proponendoci utili consigli su come investire nella criptovaluta più famosa al mondo nel 2020.

Prima di fare ciò, cerchiamo di capire cos’è Bitcoin e perché è diventato così popolare.

Comprare Bitcoin oggi: cos’è e come funziona

Bitcoin è una criptovaluta che utilizza un sistema Blockchain, come tante alte nel settore, e dalla “politica deflattiva”.

Questo punto è molto importante, perché influenza molte alcune delle possibili previsioni su questo asset. Per spiegare ciò, però, avremo bisogno di intenderci su un altro termine: halving.

Chiaramente i Bitcoin non esistono in natura, ma sono prodotti attraverso un’attività informatica. Ogni x tempo vengono prodotti nuovi Bitcoin, così da rigenerare il mercato di continuo.

Per evitare un processo inflattivo, ogni 4 anni avviene un halving con il quale vengono la velocità di produzione di nuovi Bitcoin si dimezza.

La politica deflattiva è data non tanto dal dimezzamento della velocità di produzione di nuovi Bitcoin, tanto più dal fatto che sia il numero di halving che di Bitcoin totali stato già stabilito, il che potrebbe avere molto conseguenze sul mercato.

Per questo motivo, nelle precedenti edizioni, ogni halving ha prodotto una vera e propria caccia al Bitcoin, che ne ha causato l’incredibile trend positivo.

Ancora si attende di capire davvero cosa produrrà il terzo asset, avvenuto a metà del 2011 ma che non sembra, ad oggi, aver prodotto nessun risultato particolare.

Le diverse teorie di danno battaglia tra di loro, ma ciò che più ci interessa sapere ora è: come comprare bitcoin?

Come comprare Bitcoin oggi: metodi a confronto

Diciamo subito che esistono due metodi per acquistareBitcoin: comprare la criptovaluta da un exchange specifico o tramite il trading online.

La prima è la metodologia principale quanto parliamo di Bitcoin. Si tratta di “mercati” virtuali in cui dei privati possono scambiare criptovalute in forma anonima.

Il problema di questi exchange è la sicurezza. L’anonimato può essere un’ottima arma per commettere una frode, che difficilmente può essere evitata.

Non sono poche le truffe sul Bitcoin, ed è per questo che gli exchange non sono molto consigliati, soprattutto se non si è pratici del settore.

Il secondo metodo è il trading online, settore in ascesa negli ultimi anni. Con il trading online non permette di acquistare in senso pieno dei Bitcoin, ma sul lato della sicurezza o dei costi non ha rivali.

Cioè che è possibile fare con il trading online è speculare sulle oscillazioni prodotte da questa criptovaluta, che in genere sono anche molto marcate, data la volatilità del settore. più decise saranno le oscillazioni, maggiori saranno i possibili profitti per il trader.

Per questo motivo investire in Bitcoin con il trading online è un’ottima idea. L’unico errore da non commettere con questo settore è di prenderlo sotto gamba.

Si tratta pur sempre di una forma di investimento e in quanto tale va onorata con studio ed impegno.

Solo studiando la materia e unicamente dopo aver ottenuto molto esperienza, sarà davvero possibile ottenere dei profitti consistenti e soddisfacenti.

Un buon modo di accumulare esperienza senza rischiare d perdere denaro reale è utilizzare un account demo.

Si tratta di simulazioni in tempo reale messe a disposizione gratuitamente da qualsiasi broker di buon livello.

Le quotazioni degli asset presenti sulla simulazione sono le stesse che si troverebbero sui mercati, tuttavia viene utilizzato un capitale virtuale, così da permettere un allenamento scevro di preoccupazioni e rischi.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta